Tag: Paolo Putti

Il male minore o il meno peggio

In vista delle prossime elezioni amministrative, ecco qualche parola dai Quaderni del Carcere di Antonio Gramsci su cui riflettere. Le dedichiamo a tutti coloro che, con l’approssimarsi della scadenza elettorale si sono affrettati a mostrare le loro capacità in specialità quali il cambio di casacca, il salto della quaglia e quant’altro possibile;a chi ha messo mano al manuale Cencelli per non “far dispiacere” a nessuno; a chi sta soffrendo per essere stato trascurato.

Continua la lettura di “Il male minore o il meno peggio”

Sosteniamo la candidatura di Paolo Putti, ma…

Paolo Putti

Negli ultimi anni abbiamo partecipato attivamente ai lavori di Rete a Sinistra. In alcuni momenti ci riconoscevamo pienamente nel percorso, in altri meno, ma avevamo deciso che era meglio essere all’interno di un processo per tentare di orientarlo verso le nostre posizioni piuttosto che rimanerne fuori e subirne passivamente l’evoluzione. Così non è stato, voltiamo pagina e andiamo avanti.

Certo, ci sarebbe piaciuto partecipare a un raggruppamento di forze politiche in coalizione con la lista civica di “Effetto Genova”, la compagine civica sorta intorno a Paolo Putti dopo la sua uscita dal Movimento Cinque Stelle, e contribuire così alla costituzione di un embrione di “Quarto Polo”, ma non ci sono state le condizioni per farlo.

Continua la lettura di “Sosteniamo la candidatura di Paolo Putti, ma…”