Tag: Nazim Hikmet

Io sono comunista, poesia di Nazim Hikmet

Nazim Hikmet

Io sono comunista è una poesia di Nazim Ikmet, poeta turco naturalizzato polacco, morto a Mosca il 3 giugno 1963. Spesso veniva definito “comunista romantico” o “rivoluzionario romantico” ed è considerato uno dei più importanti poeti turchi dell’epoca contemporanea.

Più volte incarcerato per le sue convinzioni politiche, visse l’ultimo periodo della sua vita a Mosca, dove abitava in un alloggio della colonia di scrittori di Peredelkino. Viaggiò molto in tutto il mondo, ad esclusione degli Stati Uniti che gli negarono il visto per i suoi rapporti con i sovietici.

Hikmet è ricordato soprattutto per il suo capolavoro, la raccolta Poesie d’amore, che testimonia il suo grande impegno sociale e il suo profondo sentimento politico.

Continua la lettura di Io sono comunista, poesia di Nazim Hikmet”