COMUNICATO STAMPA di adesione alla manifestazione antifascista

La Federazione di Genova del Partito Comunista Italiano aderisce alla manifestazione contro il fascismo indetta da Genova Antifascista, che si svolgerà in maniera pacifica e sarà gestita da un servizio d’ordine al quale siamo stati chiamati a partecipare.

Ribadiamo la necessità di sensibilizzare la cittadinanza genovese sul pericolo insito nell’apertura di sedi di organizzazioni che si richiamano esplicitamente al periodo più buio della nostra storia, organizzazioni che dovrebbero essere dichiarate illegali ai sensi delle leggi vigenti in Italia e che, facendosi forza di un crescente disagio sociale determinato da politiche governative sempre più a favore delle élite, veicolano contenuti razzisti, xenofobi, sessisti e omofobi.

Intendiamo altresì sensibilizzare le istituzioni locali a prendere i provvedimenti necessari a onorare il ruolo e la storia di Genova, città medaglia d’oro al valor militare per la Resistenza e città che il 30 giugno 1960 si ribellò con le sue forze più vive alla provocazione del congresso missino autorizzato dal governo presieduto dal democristiano Tambroni.

Siamo perfettamente coscienti di essere soltanto all’inizio di un lungo cammino che si dovrà articolare prevalentemente nell’ambito culturale, ma siamo altrettanto coscienti del fatto che sia nostro compito fare il possibile perché ciò avvenga. L’antifascismo è scolpito nei nostri valori, nella storia a cui ci ispiriamo e nella nostra cultura di cittadini attivi, prima ancora che di militanti politici.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *