Categoria: Pace e disarmo

L’Italia nella morsa USA/NATO

Manlio Dinucci, Il Manifesto, 13 marzo 2018

Sono in corso simultaneamente, nella prima metà di marzo, due grandi esercitazioni di guerra – l’una nel Mediterraneo di fronte alle coste della Sicilia, l’altra in Israele – ambedue dirette e supportate dai comandi e dalle basi Usa/Nato in Italia.

Alla Dynamic Manta 2018 – esercitazione di guerra sottomarina, appoggiata dalle basi di Sigonella e Augusta e dal porto di Catania – partecipano forze navali di Stati uniti, Canada, Italia, Francia, Belgio, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Grecia e Turchia, con 5000 uomini, navi di superficie, sottomarini, aerei ed elicotteri.

Continua la lettura di “L’Italia nella morsa USA/NATO”

L’Italia nel piano nucleare della Nato

di Manlio Dinucci
il manifesto, 23 gennaio 2017

Il Nuclear Posture Review 2018, il rapporto del Pentagono sulla strategia nucleare degli Stati uniti, è attualmente in fase di revisione alla Casa Bianca. In attesa che sia pubblicata la versione definitiva approvata dal presidente Trump, è filtrata (più propriamente è stata fatta filtrare dal Pentagono) la bozza del documento di 64 pagine.

Esso descrive un mondo in cui gli Stati uniti hanno di fronte «una gamma senza precedenti di minacce», provenienti da stati e soggetti non-statali. Mentre gli Usa hanno continuato a ridurre le loro forze nucleari  – sostiene il Pentagono – Russia e Cina basano le loro strategie su forze nucleari dotate di nuove capacità e assumono «un comportamento sempre più aggressivo anche nello spazio esterno e nel cyberspazio».

Continua la lettura di “L’Italia nel piano nucleare della Nato”

“Fuori l’Italia dalla Nato”, un vecchio slogan per un tema attualissimo

Riportiamo il discorso conclusivo del convegno “Fuori l’Italia dalla Nato. Imperialismo e guerre; sì al disarmo nucleare; no all’occupazione militare della Sardegna” che si è tenuto a Cagliari sabato 7 ottobre 2017.

Juri Carlucci
Dipartimento Esteri PCI *

Care Compagne e Cari Compagni,

innanzitutto un caro saluto agli organizzatori di questo Convegno e in particolare al segretario regionale del PCI Giuseppe Ibba e ai compagni Sandro Puliga e Piero Manunta. Portandovi i saluti del compagno Fosco Giannini, responsabile del Dipartimento Esteri del PCI, inizio questo mio intervento conclusivo.

Continua la lettura di ““Fuori l’Italia dalla Nato”, un vecchio slogan per un tema attualissimo”

Appello delle associazioni per la messa al bando delle armi nucleari

Anche noi ci uniamo al gruppo di chi sta diffondendo l’appello, già sottoscritto da associazioni e comitati pacifisti, in cui si chiede la ratifica da parte dell’Italia del Trattato per la messa al bando delle armi nucleari votato a maggioranza in sede Onu il 7 luglio scorso nonché, conseguentemente, la restituzione al mittente delle bombe nucleari presenti nelle basi Usa di Ghedi e Aviano.

Inoltre, invitiamo alla lettura di un importante articolo di Vittorio Zucconi (Bomba atomica contro i suoi stessi cittadini, La Repubblica, 1993) perché resti viva la memoria storica e perché non si dimentichi da che pulpito arrivano oggi in merito le prediche nei confronti della Corea del Nord.

Continua la lettura di “Appello delle associazioni per la messa al bando delle armi nucleari”