Azioni di grande spessore politico che si commentano da sole

Questa cartolina è stata recapitata a Valentina Ghio, sindaco di Sestri Levante, rea di aver “defascistizzato” il proprio Comune e alla quale va la nostra piena solidarietà.

Di seguito il commento postato su Facebook dal sindaco della cittadina rivierasca:

Questa la cartolina recapitata in Comune questa mattina e rivolta al Sindaco. Due le considerazioni.
La prima mi fa pensare che più che mai ci fosse bisogno della mozione votata dal Consiglio e Sestri Levante a ribadire che il fascismo e’ un crimine e non un’opinione.
La seconda e’ che certa gente non si smentisce mai: vigliacchi anonimi senza nemmeno il coraggio di sostenere i propri pensieri.
Ancora una volta voglio ribadire che l’antifascismo e’ la base della.nostra democrazia .

Ci lanciamo in una facile previsione. Questo atto verrà derubricato, dalla stampa, dalle forze dell’ordine, dalla maggioranza delle sigle politiche, a espressione goliardica, a sintomo innocuo di un singolo individuo forse con qualche turba psichica. In realtà, si tratta di qualcosa di estremamente preoccupante perché il neofascismo sta prendendo piede, in un contesto di incertezza ideologica, di crisi dei valori sociali, di confusione politica. Non dobbiamo sottovalutarlo. Anche per questo il PCI parteciperà alla manifestazione antifascista del 3 febbraio.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *