Mese: giugno 2018

Il nostro cordoglio per la scomparsa del compagno Domenico Losurdo

Spesso, a margine di qualcuna delle nostre riunioni, ci lasciavamo dicendoci quanto sarebbe stato bello invitare a Genova il compagno Domenico Losurdo per discutere con lui di qualcuno dei suoi libri. Da ieri non ci sarà più possibile dare seguito a questa intenzione, perché una rapida e impietosa malattia lo ha portato via.

Continua la lettura di “Il nostro cordoglio per la scomparsa del compagno Domenico Losurdo”

Primo congresso provinciale della federazione di Genova del PCI

Il congresso nazionale, fissato a Orvieto nei giorni 6, 7 e 8 luglio, viene preceduto, come sancito dallo statuto, da due passaggi fondamentali per la vita di qualsiasi partito, il congresso delle strutture locali e quello regionale.

Per quanto riguarda la federazione di Genova, il congresso è convocato domenica 24 giugno alle ore 15 presso il circolo “7 novembre” in via dei Cipressi 2, con il seguente ordine del giorno:

  1. illustrazione e discussione del documento congressuale;
  2. elezione dei delegati al congresso regionale;
  3. varie ed eventuali.

Nel corso della riunione sarà possibile procedere con il tesseramento e possono partecipare tutti gli interessati. Hanno diritto di voto solo coloro che risultano regolarmente iscritti per l’anno 2017.

Il congresso della federazione di Genova viene svolto in concomitanza con quello della federazione del Tigullio-Golfo Paradiso e le due federazioni, con l’occasione, si uniranno a formarne una sola con la competenza dell’area territoriale della Città Metropolitana di Genova.

Fascismo: se lo conosci, lo eviti

Per i comunisti, quello dell’antifascismo è sia uno dei punti caratterizzanti della propria scelta politica che una pratica quotidiana. Ma quando si parla di fascismo si entra in un territorio ambiguo, sfuggente, perché oltre al fascismo “storico”, quello di Mussolini, vi sono molte sfaccettature. Il fascismo si maschera, si nasconde in comportamenti sovente all’apparenza “normali” e questo porta a parlare di fascismi (al plutale) e a utilizzare il termine “fascista” in contesti molteplici. Crediamo che sia il caso di fare un po’ di chiarezza e lo facciamo utilizzando ampi stralci di un contributo di Umberto Eco, Il fascismo eterno; il testo è tratto da un intervento pronunciato dal celebre intellettuale italiano a un simposio organizzato dai dipartimenti d’italiano e francese della Columbia University il 25 aprile 1995.

Continua la lettura di “Fascismo: se lo conosci, lo eviti”

Per una vera lotta anticapitalista contro l’euro e l’Unione europea

di Fosco Giannini, responsabile dipartimento esteri PCI.

Il nuovo governo italiano presieduto dal professor Giuseppe Conte e sostenuto dalla Lega e dal M5S, sembra mettere al centro della sua critica politica l’Unione europea. Ciò ha allarmato (ma già l’allarme sembra rientrare) Bruxelles, i poteri forti, la borghesia italiana e il grande capitale. Il PCI, in verità, crede che il nuovo governo, in virtù della natura politica e culturale delle due forze che lo sostengono (una natura non anticapitalista né antimperialista) non troverà la forza politica e ideologica per avviare una vera e coerente lotta contro le politiche iperliberiste, antisociali e antidemocratiche sviluppate sul piano sovranazionale dall’Ue. Tuttavia, il PCI crede che, avendo questo governo e i due partiti che lo sorreggono avuto almeno il merito di evocare e rendere di massa la questione dell’Ue, tale questione sia oggi più facilmente di prima affrontabile di fronte ai lavoratori e ai cittadini: una contraddizione apertasi su cui si può più agevolmente lavorare al fine di allargarla ulteriormente.

Continua la lettura di “Per una vera lotta anticapitalista contro l’euro e l’Unione europea”

Verso il I Congresso del PCI – Orvieto, 6-8 luglio 2018

Fra il 6 e l’8 luglio 2018, il Palazzo del Popolo di Orvieto ospiterà il I Congresso del PCI: Ricostruire il PCI per cambiare l’Italia – Il futuro ha ripreso il cammino.

Mano a mano che saranno resi disponibili, metteremo sul sito tutti i documenti relativi a questo momento fondamentale per la ricostruzione del Partito Comunista Italiano. Per il momento sono disponibili le tesi congressuali (liberamente scaricabili).